Curiosità su i principi della KBC

Links

Seguici anche su questi siti

TEORIA DEI BIOFOTONI associata ai principi KBC:

 

Insieme al Prof. Fritz – Albert Popp dell’Internazionale di Biofonica di Neuss (Germania) sono riusciti a rilevare una fotografia dei meridiani energetici del corpo umano; secondo il Prof. Popp, la radiazione nella banda dell’infrarosso rappresenta da sola la parte visibile di una banda di radiazioni molto più estesa creata dall’attività di biofotoni.

Le cariche energetiche presenti sia nelle zone riflesse, come nei punti d’agopuntura, corrispondono ai nodi di una rete costituita da oscillazioni elettromagnetiche coerenti di altissima frequenza capaci di coprire uno spettro di frequenze che va dalle onde decametriche all’ultravioletto.

 

"Da qui l’interpretazione e l’idea della presenza di meridiani di memoria e di posizione che identificano e memorizzano tutto il nostro vissuto positivo e negativo, salute e malattia ecc. e l’indivieuazione dei punti in LTS KBC per individuare gli squilibri e le modalità di correzione. 

Le tecniche che si utilizzano per la correzione, utilizzano il principio di dissipazione dell’energia, attraverso la stimolazione degli agopunture associati in modalità crono bio-logica e PNEIMSE, in stimolazione ad impulso veloce(ma non traumatico) di vertebre, e suture craniche, stimolazione dei 5 fattori vertebrali in un unico punto e la modulazione dei punti marma, sempre tutti associati in modalità crono bioLogica energetica e fisiologica."

Per comprendere meglio l’ipotesi dissipativa  appena formulata si deve considerare lo spettro di radiazioni emesse dal corpo umano. La maggior parte delle  radiazioni elettromagnetiche emesse dal corpo  è focalizzato sulla banda dell’infrarosso.

Attraverso la formula di  Stefan-Boltzmann  è possibile calcolare l’energia dissipata da un corpo umano:  E (W/m²) = 5,7 x 10*8 T 4 (dove T è in gradi Kelvin).

A 37° il corpo umano dissipa energia per circa 520 W/m². Considerando che il corpo ha circa 2 m² si calcola un valore di 1000 W. La banda emessa a questa frequenza è quella dell’infrarosso (IR). Abbiamo così definito che il corpo umano emette uno spettro di frequenze che va dalle onde lunghe all’ultravioletto con il suo massimo centrato sull’infrarosso.

Sull’onda di questo constatazione si avanza l’ipotesi che “l’agopuntura tradizionale cinese abbia il compito di dissipare l’energia in eccedenza contenuta in certi punti. L’ago funzionerebbe come il terminale capace di recepire e risuonare ad una frequenza prossima delle onde centimetriche (microonde), alla cui lunghezza d’onda, l’energia contenuta nella radiazione è ancora molto importante”.

Le cariche energetiche presenti nelle zone riflesse del corpo umano nonché nei punti di agopuntura corrispondono dunque a dei nodi di una rete costituita da oscillazioni elettromagnetiche coerenti ad alta frequenza con uno spettro di frequenze che copre dalle onde lunghe all’ultravioletto.

 

Biblio on line

– Scoperta dei biofotoni: http://www.altrogiornale.org/la-luce-della-vita-i-biofotoni/

– Mitocondri e biofotoni: https://www.neuroscienze.net/?p=4877

– DNA/ANTENNA: http://www.gsjournal.net/old/science/manzelli43.pdf

– Q.Biofield: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4654779/

https://dabpensiero.wordpress.com/2011/03/30/%E2%80%9Cenergia-di-informazione%E2%80%9D/ ; http://www.caosmanagement.it/n62/art62_04.html

– Dialogo su biofotoni: https://www.jackkruse.com/time-for-biophotons/

- :http://www.scienzaeconoscenza.it/blog/nuova_biologia/alimentazione-genetica

- :https://it.wikipedia.org/wiki/Importazione_delle_proteine_nel_mitocondrio

- : http://www.themedicalilluminati.com/article.php?m=17

– : https://en.wikipedia.org/wiki/Fritz-Albert_Popp

-: https://it.wikipedia.org/wiki/Mitogenesia

-:http://testdimedicina.altervista.org/blog/struttura-dei-mitocondri/?doing_wp_cron=1489587472.0274770259857177734375

- : http://www.ricercaeimpresa.it/index.php/it/laboratorio-di-biofotonica-e-nanomedicina

-:http://vglobale.it/la-societa-della-conoscenza/18637-il-cervello-quantico-e-la-comunicazione-di-biofotoni.html

  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social  Icon

© 2018  by Dr. Antonio Vivaldi PhD 

Disclaimer:

L'intero contenuto di questo sito Web è basato sulle opinioni del Dr. Vivaldi se non diversamente specificato. Le informazioni contenute in questo sito Web non intendono sostituire una relazione uno a uno con un operatore sanitario qualificato e NON sono intese come consulenza medica. L'intero sito ha come obiettivo la condivisione di conoscenze e informazioni provenienti dalla ricerca e dall'esperienza del Dr. Vivaldi nel campo delle DBN (Discipline Bio Naturali), affinché i lettori abbiano una visione disincantata, trasparente e ampia della materia e perché possano avere capacità critica ed autonomia decisionale sul proprio ben-essere attraverso gli strumenti loro forniti.

E' sempre caldamente consigliato di concordare con un operatore sanitario qualificato l'intervento terapeutico adatto al proprio stato di salute, in quanto queste discipline NON si sostituiscono in alcun modo alla pratica medica sanitaria. Consigliamo sempre di consultare il proprio medico di famiglia.